Piuttosto che nulla, meglio piuttosto – Serge Gainsbourg

Sono stato in libreria. Ne sono uscito con sette volumi. Quattro di poesia, tre gialli. Mi sono contenuto. Potevo fare di peggio. Dalla prima notte di lettura ho estratto questo. Che non mi ricorda nulla. Perché nulla è meglio di tutto.

Quei piccoli niente – Serge Gainsbourg

Meglio pensare a niente
Che non pensare affatto
Niente è già niente
E’ già molto
Ci si ricorda di niente
Perché si dimentica di tutto
Niente è molto meglio
Niente è molto meglio di tutto

Meglio pensare a niente
Che pensare a te
Questo non mi serve a niente
Non mi serve affatto
Ma come se niente fosse
Penso a tutti
Quei piccoli niente
Che tu mi davi

Se non c’era niente di niente,
Assolutamente niente fra noi
Evidentemente
Questo non significa molto
Son quei piccoli niente
Che ho messo testa a testa
Quei piccoli niente
Che tu mi davi

Meglio piangere per niente
Che ridere di tutto
Piangere per un niente,
niente è già molto
Ma tu, tu non hai nulla
Nel cuore, e, lo ammetto,
T’invidio
Ce l’ho con te, non poco

Son quei piccoli niente
Che tu mi davi
Li vuoi?
Tienili! Che vuoi?
Non voglio più niente di te
Per nulla al mondo
Per essere come te
Bisogna essere fuori di testa.

Annunci

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: