Il calcio dall’altra parte del mondo – Mazembe e Seongnam al mondiale per club

Mondiale per club, ecco le due ultime protagoniste. Sono il Tout Puissante Mazembe della Repubblica Democratia del Congo e il Seongnam Ilhwan della Corea del Sud. Una conferma per i congolesi, che già avevano vinto la scorsa edizione della Champions League africana, una novità per l’Asia anche se il trofeo è rimasto saldamente nelle mani della nazione sudcoreana

Caf Champions League

Il Tp Mazembe ha vinto ma non è stato un cammino proprio rilassante. I congolesi, entrati in gioco nei sedicesimi di finale, hanno perso la prima sfida esterna sul campo dei rwandesi dell’Apr per poi ribaltare il risultato fra le mura amiche. Le cose sono andate meglio negli ottavi di finale, con la doppia vittoria contro la formazione rappresentante del Mali, il Djoliba. Poi la fase a gironi. Non proprio una passeggiata: due successi contro i Dynamos dello Zimbabwe, due pareggi contro gli algerini dell’Es Setif e una vittoria e una sconfitta contro l’Es Tunis. Che son valsi il secondo posto nel gironcino valido per i quarti di finale. E una semifinale contro i vincitori dell’altro girone, gli algerini del Kabylie. Partita decisa con il 3-1 interno nella sfida di andata, seguito da uno 0-0 esterno. Il capolavaro è arrivato in finale contro l’Es Tunis (ancora): il 5-0 dell’andata ha chiuso subito i giochi e la coppa è arrivata dopo l’1-1 del ritorno in terra tunisina. E adesso la sfida alle migliori squadre del mondo.

Si deve ancora concludere, invece, l’altra coppa continentale, la Caf Confederations Cup. In finale sono arrivati i marocchini del Fus Rabat e i tunisini del Cs Sfaxien.

Afc Champions League

Sembrava davvero l’anno buono per un cambio della guardia dopo il recente dominio sudcoreano della manifestazione. Lo sembrava dopo che dai quarti di finale solo una formazione delle quattro in campo di quel paese era riuscita a passare il turno. Proprio quella che, però, ha poi vinto la manifestazione, il Seongnam Ilhwa. Che dopo un girone di qualificazione quasi a punteggio pieno ha eliminato in serie i giapponesi del Gamba Osaka, i connazionali del Suwon Bluewings, i sauditi dell’Al Shahab (in semifinale, ma vincendo con un solo gol di scarto in casa dopo aver perso 4-3 fuori casa). Poi la finale contro gli iraniani dello Zob Ahan, terminata 3-1 e quasi mai in discussione.

Sono terminate anche le altre due coppe continentali. L’Afc Cup è andata ai siriani dell’Ittihad contro l’Al Qadsia, rappresentante del Kuwait, ai calci di rigore. L’Afc President’s Cup è stata invece vinta dalla rappresentante del Myanmar, lo Yadanarbon, ai tempi supplementari contro i kyrgizi del Dordoi Dynamo.

Annunci

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: