Le parole che non ti ho detto – Nazim Hikmet

Non siamo un cerchio perfetto, né un serpente che si morde la coda. Ma una linea retta, infinita. Forse di quelle parallele, che non si incontrano mai se non si crede nella matematica non euclidea. Ma ci sono tante cose ancora da dire e tanti mari da navigare. Per poi ritornare nel porto. E salutare le persone che conosciamo da sempre, o che abbiamo l’impressione di conoscere da sempre. Sul più bello dei mari del migliore dei mondi possibili

Il più bello dei mari – Nazim Hikmet

Il più bello dei mari
è quello che non navigammo.
Il più bello dei nostri figli
non è ancora cresciuto.
I più belli dei nostri giorni
non li abbiamo ancora vissuti.
E quello
che vorrei dirti di più bello
non te l’ho ancora detto

Annunci

Tag:, , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: